Interpellanza a risposta scritta avente per oggetto:

Polvere da demolizioni: un vero attentato alla salute dei cittadini.

Egregio signor Sindaco,

alcuni cittadini del Ceredo mi hanno riferito un fatto spiacevole.

Circa un mese fa è stato abbattuto l'isolato tra le vie Luvoni e Nicolao e Cristoforo da Seregno.

Durante i lavori di demolizione, durati circa una settimana, si sono levate nuvole di polvere che i cittadini della zona sono stati costretti a respirare.

È evidente che tali lavori sono proceduti senza alcun tipo di precauzione per la salute dei cittadini e, probabilmente, degli operai addetti ai lavori.

Tra l'altro non è nota la composizione della polvere stessa.

Oramai il fatto è avvenuto e dunque poco è possibile fare a parte le doverose scuse agli abitanti della zona che l'amministrazione farebbe bene a porgere a mo, di risarcimento almeno morale.

Tuttavia quanto avvenuto può almeno servire a far sì che in futuro ci si comporti in maniera differente e più rispettosa della salute dei cittadini magari variando le norme relative alle demolizioni e migliorando i controlli.

Vorrei perciò conoscere se l'amministrazione è al corrente del problema e come intende provvedere.

Distinti saluti.

Giuseppina Minotti
(capogruppo del PRC)
Seregno, 8 maggio 2007
Consiglio Comunale di Seregno
(prov. Monza e Brianza - Italia)