BICAMERALE ... PER DUE ?

Signor Sindaco,

ricevo, datato 13 marzo 1997, l’invito a partecipare ad una iniziativa dei sindaci del Collegio Senatoriale di Seregno avente per argomento "La Bicamerale e l’Ente Locale".

Detta iniziativa verrà "introdotta" da E.Rotelli (di Forza Italia) e M.Salvati (del PDS).

Mi meraviglio che si sia potuto organizzare una iniziativa in cui sono rappresentate solo due delle forze politiche che fanno parte della Bicamerale ed il cui parere non è condiviso, in parte o totalmente, da altre forze politiche.

Lascio perdere i possibili riferimenti a possibili "inciucci" a livello locale ma certo non posso ignorare la gravità di simile iniziativa anche in relazione alle affermazioni di "pluralismo" e "non consociativismo" che ogni tanto vengono dette.

Detta iniziativa si svolgerà nella Sala XXIV Maggio del Comune di Seregno e ciò presuppone una sua partecipazione in prima persona nell’organizzazione della stessa.

Chiedo spiegazioni al riguardo.

Giuseppina Minotti

Seregno, 13 marzo 1997