Interpellanza avente per oggetto: ,
Il Centro di aggregazione giovanile Ŕ in condizione di sicurezza?

Premesso

  1. che in data 20.11.00 sono iniziati i lavori di ristrutturazione ed adeguamento funzionale dell'edificio comunale di via Umberto I, giÓ sede delle scuole elementari,
  2. che in detto edificio Ŕ tuttora operativo il Centro di aggregazione giovanile
  3. che a seguito dei lavori di ristrutturazione si sono verificati inconvenienti anche gravi (distacco di calcinacci dal soffitto in corrispondenza dei servizi) e interruzione dell'impianto di riscaldamento centralizzato che hanno di fatto messo a repentaglio l'integritÓ fisica e la salute dei lavoratori e degli utenti del Centro;

si chiede all'Amministrazione comunale di sapere:

  1. quali sono state le ragioni che hanno supportato la decisione di mantenere attivo il Centro di aggregazione giovanile in un edificio sottoposto a lavori di ristrutturazione;
  2. quali sono state le misure di sicurezza adottate prima dell'inizio dei lavori e quali saranno le iniziative che l'Amministrazione intende intraprendere per garantire la sicurezza, l'integritÓ fisica e la salute degli utenti e dei lavoratori del Centro.

Inoltre si chiede se Ŕ stata valutata, con perizia botanica, la possibilitÓ di salvare dall'abbattimento i tigli secolari esistenti all'interno del cortile.

Giuseppina Minotti,
(capogruppo del PRC)

Seregno, 15 dicembre 2000