Via Don Gnocchi...a quando la sua sistemazione?

Signor Sindaco,

parlando con alcuni abitanti delle case in cooperativa di via Don Gnocchi sono venuta a conoscenza di tutta una serie di problemi riguardanti la zona.

Il più urgente riguarda la sistemazione viabilistica che, pur essendo compresa nei progetti del comune, a tutt’oggi non ha trovato alcuna realizzazione con gravi disagi da parte degli abitanti (che hanno pagato a suo tempo i dovuti oneri di urbanizzazione).

La via Don Gnocchi, che doveva essere una strada chiusa con area di sosta come del resto indica un cartello stradale all’imboccatura della stessa, è così diventata una strada di transito. Questo è avvenuto con il tacito consenso dell’amministrazione comunale che ha addirittura collocato un segnale di stop all’incrocio con via Labriola, incrocio che non ci dovrebbe essere.

Il fatto che la strada sia diventata di transito costituisce un disagio per gli abitanti ed un pericolo per chi frequenta la scuola materna.

Un altro problema è costituito dalla zona contigua alla scuola materna che è opportuno ripulire e rendere frequentabile oppure essere affidata agli abitanti del quartiere per la sua manutenzione.

Chiedo che l’amministrazione manifesti le proprie intenzioni al riguardo.

Giuseppina Minotti

Seregno, 15 giugno 1997