Tasse e tributi: un po’ di informazione non sarebbe sgradita.

Signor Sindaco.

Ricevo in questi giorni la consueta comunicazione di iscrizione a ruolo per la tassa rifiuti e devo lamentare un peggioramento dal lato informativo della suddetta.

Precedentemente l’ESATRI stampava sul retro del bollettino di pagamento notizie molto dettagliate utili al contribuente tra le quali la data di consegna e, cosa molto importante, quanto tempo veniva concesso (otto giorni) per pagare le singole rate.

Attualmente non viene fornita alcuna informazione ed anche il tipo di tributo è descritto in caratteri leggibili con una certa difficoltà.

Speravo che con le nuove bollette venisse addirittura allegata una documentazione, anche sintetica, riguardante la politica dei rifiuti di questa amministrazione: questo permetterebbe ai cittadini di sapere come vengono spesi i soldi che devono sborsare.

Ricordo che la Telecom e la nostra AMSP forniscono una comunicazione molto più in linea con le esigenze dell’utenza e dunque le possibilità tecniche evidentemente ci sono.

Vorrei che quanto evidenziato trovi accoglienza in occasione delle prossime scadenze e vorrei conoscere quale è il parere di questa amministrazione.

Giuseppina Minotti

Seregno, 9 settembre 1997