• Senza titolo 15 Marzo 2021
     A Monza “urbanisticà” non fa rima con legalità   Nel luglio 2020, a dieci anni dall’operazione “infinito” la D.ssa Alessandra Dolci, Procuratore della DDA di Milano, in una intervista ad un settimanale monzese, fra le altre, rilascia la seguente dichiarazione, alla domanda: Come avviene il contatto della ’ndrangheta con gli imprenditori. E quali sono i […]
    Unknown
  • Senza titolo 23 Febbraio 2021
     MONZA. IL PARTITO DEL MATTONE HA INIZIATO LA CAMPAGNA ELETTORALE.   Solitamente le elezioni comunali la destra fascio-leghista e mafiosa le vince sfruttando tre filoni di gestione della “res-publica”. Tasse, urbanistica e sicurezza (intesa in senso sicuritario) non nel senso della protezione sociale. Così nel 2017 la destra monzese cavalcò il “malcontento” sulla presenza degli immigrati […]
    Unknown
  • Senza titolo 27 Agosto 2020
     Libro inchiesta"L'onda nera nel Lambro"Il caso Lombarda Petroli e lo sversamento abusivo di idrocarburi nel fiume LambroAutore Marco FracetiPrefazione di Vittorio AgnolettoRecensione di Laura Tussi e Fabrizio CracoliciMimesis Edizioni “L’onda nera nel Lambro. Il caso Lombarda Petroli e lo sversamento abusivo di idrocarburi” è un importante libro di inchiesta scritto dall’amico Marco Fraceti di
    Unknown

Io ricordo tutto. Operazione foibe: tra storia e mito.

Operazione foibe: tra storia e mito.

Operazione foibe: tra storia e mito.

Dopo le pressioni della destra più o meno estrema, il comune di Arcore ha deciso di levare il patricinio all’iniziativa che l’Anpi di Arcore aveva inizialmente organizzato con Claudia Cernigoi.
Questo ha comportato la rinuncia di Anpi ad organizzare l’iniziativa.
Non potevamo lasciare che ciò accadesse: conosciamo da quasi un decennio la serietà e l’impegno SUL CAMPO che questi compagni hanno espresso nella ricerca storica concernente i tragici e complessi eventi del confine orientale (durante il periodo fascista prima, e durante la resistenza poi).
Non potevamo non rispondere con FERMEZZA E DIGNITA’ ad una simile provocazione . Ben consci che forse una sala pubblica sarebbe stato un contesto ben più consono per claudia Cernigoi, non avevamo altra soluzione se non ospitandola presso il nostro circolo.
La verità è ANTIFASCISTA, e la ricchezza delle citazioni di Claudia non potrà lasciarvi indifferenti: rimarrete schifati dalle strumentalizzazioni prettamente fasciste a cui troppo spesso si presta la giornata del ricordo.
ARCI BLOB – Arcore
11 febbraio 2017

Leave a Reply