Forte presa di posizione del Centro Sinistra e Rifondazione comunista

Inaccettabile il mega centro fieristico - commerciale ai confini di Desio - Lissone - Muggiò

COMUNICATO STAMPA DEI SEGRETARI DEI PARTITI DEL CENTROSINISTRA E RIFONDAZIONE COMUNISTA DI DESIO, LISSONE E MUGGIO’ SULL’ACCORDO DI PROGRAMMA PROPOSTO DALLA SOCIETA’ ANTARES DEL GRUPPO PAM S.p.A..

Martedì 6 aprile si sono riuniti nella sede della coalizione di centrosinistra di Muggiò i segretari dei partiti dell’Ulivo (DS, la Margherita, SDI, PDCI), e di Rifondazione Comunista dei Comuni di Desio, Lissone e Muggiò, nonché dell’Italia dei Valori e della lista civica Vivi Muggiò, per esaminare la proposta formulata dalla società Antares, del gruppo PAM S.p.A., concernente la realizzazione di un mega Centro Commerciale e di un polo fieristico su un’area a sud della Valassina, interessante i tre Comuni.

Mentre le forze del centrodestra che governano i tre Comuni hanno espresso finora posizioni ambigue o attendiste o addirittura favorevoli, come nel caso del sindaco leghista di Lissone, le forze politiche del centrosinistra all’unanimità hanno giudicato inaccettabile la proposta della società Antares, in particolare per quanto concerne il Centro Commerciale: l’impatto di questo progetto sugli assetti urbani, sulla viabilità e sull’inquinamento atmosferico ed acustico sarebbe devastante. Molti esercizi commerciali di medie e piccole dimensioni sarebbero, inoltre, costretti a chiudere, con inevitabile impoverimento delle città e gravi disagi per la popolazione, soprattutto anziana.

Per sensibilizzare al problema i cittadini dei tre Comuni e contrastare la realizzazione di questo progetto in tutte le sedi istituzionali, le forze del centrosinistra hanno programmato diverse iniziative e si sono impegnate, nel momento in cui arrivassero a guidare le rispettive amministrazioni, a non modificare questa posizione, se non con il consenso dei cittadini.

Hanno, infine, convenuto di attivare un tavolo politico intercomunale per elaborare progetti di pianificazione del territorio che rispondano alle vere aspettative dei cittadini, impegnandosi in particolare a garantire una fascia “a verde”, di rispetto ecologico, nella zona di confine delle tre Città.

Segretario DS di Desio: Pietro Pesce

Segretario DS di Lissone: Maurizio Forcieri

Segretario DS di Muggiò: Sandro Ciancimino

Coordinatore DS Brianza-Ovest: Maurizio Costa

Segretario Margherita di Desio: Carlo Moscatelli

Segretario Margherita di Lissone: Franco Iurlo

Segretario Margherita di Muggiò: Antonio Vendramin

Segretario PRC di Desio: Alessandro Passoni

Segretario PRC di Lissone: Filippo Piacere

Segretario PRC di Muggiò: Lorenzo Capizzi

Segretario PDCI di Muggiò: Giampaolo Agostinelli

Segretario SDI di Muggiò: Vincenzo Aleotti

Segretario Italia dei Valori di Muggiò: Mariella Tagliabue

Segretario lista civica “Vivi Muggiò”: Pierangelo Arosio

Candidato sindaco del centrosinistra di Muggiò: Carlo Fossati

Centro Sinistra e PRC di Desio, Lissone, Muggiò
Muggiò, 6 aprile 2004