Per ricordare Nicola Tommasoli

Mobilitazione contro il fascismo, la cultura dell'odio e la violenza.

Presidio in Piazza S. Babila a Milano - Giovedì 8 maggio 2008, ore 18.30

Manifestazione antifascista a Milano

La cultura dell’esclusione, insieme alla ricerca spasmodica del nemico come antidoto alla diffusa insicurezza personale e sociale, usata dalla destra come scorciatoia elettorale, ha attivato i meccanismi della violenza e della sopraffazione propri del peggior fascismo. Una scelta che ha consentito a formazioni razziste di scorazzare indisturbate nelle nostre città, dando la caccia ai giovani di sinistra, agli immigrati, agli omosessuali e ai rom.

I risultati sono sotto gli occhi di tutti: in poco più di tre anni, 262 episodi di violenza fascista, più di un centinaio di atti vandalici ai danni di sedi di partito, centri sociali, lapidi e monumenti partigiani e, cosa ben più preoccupante, due morti. Prima di Verona, nell’agosto del 2006 veniva infatti pugnalato a morte, nei pressi di Roma, in circostanze simili, un altro ragazzo di 26 anni, Renato Biagetti. Fatti e circostanze che riportano alla memoria l’uccisione di Dax, il 16 marzo del 2003 a Milano.

La martellante campagna sulla sicurezza costruita con il linguaggio estremamente violento della “tolleranza zero” , del “pugno di ferro” e dell’”espulsione”, insieme all’uso strumentale e terroristico di vicende drammatiche di criminalità comune vissute nelle nostre città, non solo non hanno migliorato le condizioni dei cittadini, ma hanno alimentato l’illusione che l’uso della forza e della giustizia privata potessero scacciare l’insicurezza. Un vicolo cieco da cui è necessario uscire per impedire altri drammatici episodi come l’omicidio di Nicola Tommasoli, 29 anni.

Invitiamo pertanto alla mobilitazione le organizzazioni sindacali, i partiti e le associazioni antifasciste, e facciamo appello ai singoli cittadini e ai democratici milanesi affinché episodi simili non abbiamo più a ripetersi.

Associazione Culturale Punto Rosso, Associazione SinistraRossoverde, Leoncavallo spa, Partito dei Comunisti Italiani, Rifondazione Comunista, SDL Intercategoriale
Milano, 7 maggio 2008