Elezioni politiche 2008 - Forte dissenso per l'esclusione del senatore Gianni Confalonieri dalla rosa degli eleggibili.

Candidature PRC Brianza: il Nazionale ci ripensi

Dichiarazione di Daniele Cassanmagnago, segretario provinciale del Prc - Brianza

L'esclusione di Gianni Confalonieri dalla rosa delle candidature Lombarde, decise dal Comitato Politico Nazionale del PRC per la parte di sua competenza della lista della SINISTRA - L’ARCOBALENO, hanno suscitato proteste e prese di posizione contrarie in Brianza.

Il segretario provinciale del Prc Daniele Cassanmagnago , ha rilasciato la seguente dichiarazione.

«

Abbiamo appreso con amarezza e stupore l'esclusione del senatore Gianni Confalonieri dalla rosa dei candidati eleggibili. Si tratta di una scelta incomprensibile e sulla quale esprimiamo il nostro più netto dissenso.

Riteniamo che la ricandidatura di Confalonieri sia imprescindibile per il nostro territorio e per il progetto politico che il Prc, ora insieme all’intera Sinistra Arcobaleno, sta portando avanti in Brianza.

In queste ore, ci stiamo attivando con il nazionale affinché ci ripensi e assuma l’unica decisione giusta e di senso: inserire Gianni Confalonieri tra i capilista, come doveroso riconoscimento al lavoro da lui svolto, come necessario investimento sul futuro della Sinistra Arcobaleno in Brianza, come conferma dell’attenzione che il Prc ha sempre dimostrato per questo territorio.

»

Manuela Della Nave
Monza, 3 marzo 2008