Devastata la sede di Sintesi Sociale.

Nella notte tra domenica e lunedì un gruppo non ancora identificato di coglioni si é divertito a sfasciare e a devastare la sede del CSA Sintesi Sociale di Seregno.
Dopo aver delicatamente sfondato la porta d'ingresso sono passati subito all'opera di devastazione, non risparmiando nulla.
Computer, vetri, casse d'amplificazione, mobili, stereo, mixer, libri, riviste,..., tutto ciò che c'era.
Un segno della nuova "era" che ci attende?

Marco Trezzi
Seregno, 22 maggio 2001.