Il PRC aderisce alla manifestazione regionale ambientalista

La Lombardia del Futuro

Il PRC è da anni seriamente impegnato a tutti i livelli istituzionali, politici e di movimento, in merito alle questioni ambientali. Vanno ricordate le numerose iniziative sui rifiuti (inceneritori e discariche), l'elettrosmog, il dissesto idrogeologico, l'inquinamento, il traffico, e le nostre proposte per un diverso modello di sviluppo, per denunciare l'impatto ambientale-sociale del nostro stile di vita.

Proprio su questi importanti temi dello sviluppo sostenibile e delle principali vertenze ambientali che interessano il nostro territorio è stata lanciata una manifestazione regionale.

Le maggiori associazioni ambientaliste, sociali, sindacali e del volontariato (Legambiente, WWF, ARCI, ACLI, CGIL-CISL-UIL, ATTAC, AUSER, Emergency, Rete Lilliput, Mani Tese, Social Forum, Punto Rosso, ecc.) e numerosissimi COMITATI di tutta la Lombardia hanno promosso una Manifestazione regionale per SABATO pomeriggio 1 GIUGNO 2002 a Milano.

Anche noi di Rifondazione Comunista abbiamo aderito, così come hanno fatto i DS, i Verdi, i Comunisti Italiani, la Margherita, la Lista Di Pietro.

L'obiettivo della manifestazione, le denunce e le proposte sono contenute nel manifesto di convocazione.

So di chiedere un grande sforzo (in un momento che vede impegnato il partito per le elezioni amministrative, per i referendum, per riavviare il lavoro dopo il Congresso) ma il nostro Partito sarà presente e ben visibile in occasione della Manifestazione del 1 giugno.

IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE PROVVEDEREMO ANCHE AD ORGANIZZARE DUE BANCHETTI, UNO ALLA PARTENZA DEL CORTEO ED UNO ALL'ARRIVO, AL FINE DI RACCOGLIERE LE FIRME PER I TRE REFERENDUM SULL'AMBIENTE.

Il ritrovo è previsto per le ore 14,30 in P.zza Duca D'Aosta, lato via Filzi (Stazione Centrale) con corteo che raggiungerà P.zza Santo Stefano in cui si terrà una Festa con mercatino, musica, rinfresco, ecc. Il corteo sarà aperto da uno striscione con il titolo della manifestazione “La Lombardia del futuro”, portato dalle Associazioni ambientaliste promotrici. Nel primo pezzo di corteo si collocheranno i gonfaloni dei Comuni aderenti, le associazioni e i comitati vari; chiuderanno il corteo i Partiti politici.

Simona Colzani
PRC - Lombardia
Milano, 23 maggio 2002